Le istruzioni complete per spedire in Bielorussia

20 Novembre 2020

Speriamo che la nostra lettera possa essere utile alle famiglie che vogliono spedire un pacco al loro bambino in Bielorussia.

Ritiriamo pacchi in tutta Italia. Il ritiro avviene direttamente a casa vostra, tramite corriere (che prenotate voi direttamente dal nostro sito, nel giorno a voi più comodo). Il pacco poi viene portato a Bologna, al deposito generale, e ogni lunedì è prevista una partenza per la Bielorussia. Il pacco deve arrivare entro venerdì a Bologna, quindi consigliamo di ordinare il ritiro entro martedì-mercoledì. Al corriere non si deve pagare niente. Quando il pacco arriva a Bologna, comunichiamo l’importo da pagare tramite bonifico, bollettino postale o carta di credito. La consegna in Bielorussia viene effettuata a domicilio entro 10 – 15 giorni dalla partenza da Bologna.

Per i gruppi di famiglie che riescano a raggruppare più di 5 pacchi per il ritiro nello stesso luogo applichiamo degli sconti.

Di seguito elenchiamo le regole base per le famiglie che vogliono mandare un regalo ai ragazzi in Bielorussia:

– attualmente si possono spedire più pacchi allo stesso destinatario anche contemporaneamente senza nessuna limitazione del peso totale dei pacchi, ma ogni singolo pacco non deve superare 10 kg.

– il contenuto del pacco non deve superare i 22 euro di valore (per questo è consigliato togliere i cartellini ed i prezzi);
– non si possono inserire soldi, alcolici, tabacco e sigarette, sementi;
– i farmaci da banco devono essere nella loro scatola e col foglietto illustrativo; se il prezzo indicato sulla scatola è elevato, va cancellato;
– su ogni pacco deve essere scritto l’indirizzo del mittente e l’indirizzo del destinatario;
– sui prodotti alimentari deve sempre essere indicata la scadenza;
– il pacco deve essere ben sigillato con del nastro adesivo o con un involucro di cellophane.

 

Inoltre, vorrei soffermarmi su alcuni punti molto importanti :

–     Peso: il peso viene rilevato alla dogana automaticamente e se supera 10 kg (anche di soli 50 grammi) scatta il dazio. Il dazio lo paga il destinatario, non può essere pagato né dal mittente né da noi. Quando nel nostro magazzino arriva un pacco con il peso che supera 10 kg, per non far pagare il dazio ai ragazzi in Bielorussia (gli istituti rifiutano i pacchi con il dazio da pagare), dobbiamo mettere da parte il pacco, ricontattarvi e chiedere se dobbiamo rimuovere qualcosa ed eventualmente si apre e richiude la scatola. Nel caso qualcuno fosse irraggiungibile non possiamo mandare avanti la pratica. Sappiamo benissimo che vorreste mettere molto di più in questi pacchi, che è molto difficile capire il peso esatto senza bilancia adatta, ma vi chiediamo di essere precisi altrimenti noi perdiamo tantissimo tempo e nostro malgrado siamo costretti a chiedervi un supplemento.

–     Confezionamento: i pacchi che partono per la Bielorussia vengono sistemati nel camion uno sopra l’altro, fanno migliaia di chilometri prima di essere consegnati ai destinatari, vengono caricati e scaricati più volte in diversi punti di smistamento. Inoltre, la posta bielorussa può rifiutare i pacchi con imballaggi non conformi. Vi chiediamo quindi di utilizzare scatole resistenti di cartone, in buono stato, sigillate con cura e su tutti i lati con il nastro adesivo o un involucro di cellophane. Per questo tipo di spedizioni quindi non sono adatte scatole usurate e due strisce a croce di nastro adesivo: anche in questo caso dobbiamo riconfezionare noi la scatola e aggiungere un supplemento.

–   NON NASCODETE i soldi dentro cioccolatini, giocattoli ecc.  Tutti i pacchi passano lo scanner e se all’ispettore doganale viene il dubbio che ci sia qualcosa di vietato, il pacco viene controllato manualmente. I pacchi con il contenuto non ammesso vanno respinti alla dogana, ciò comporta ulteriori spese a carico del mittente e grandi ritardi.

–      Non ci sono mai stati segnalati casi di dazi pagati per i pacchi con i prodotti alimentari (importantissimo che su tutti prodotti alimentari ci siano le scadenze; se togliete il prezzo dalla confezione, cercate di non danneggiare la data di scadenza).     In alcuni casi sono stati applicati dazi sui pacchi con capi d’abbigliamento. Se i vestiti sono nuovi o sembrano nuovi, non riempite la scatola di solo vestiario, mischiatelo con i prodotti alimentari. Non dimenticate di togliere cartellini, etichette e scontrini.

–      Solo per i pacchi di peso superiore a 10 kg o di valore dichiarato superiore a 22 euro: sono stati ridotti i dazi da pagare, passando dal 30% al 15%  per l’importo che supera 22 euro, e da 4 euro a 2 euro per ogni kg che supera 10 kg. È rimasta invariata l’imposta aggiuntiva di 5 euro per la pratica. Se il destinatario deve pagare il dazio, per sbloccare il pacco e farlo uscire dalla dogana, deve comunicare gli estremi del proprio documento d’identità sul sito delle poste bielorusse.

Vi faccio un esempio: Se volete spedire un telefono cellulare, un computer, una bicicletta o un qualsiasi bene di valore rilevante (anche usato) dovete dichiarare un valore dimostrabile (con scontrino, fattura o semplicemente la stampa di una pagina del sito e-commerce dove si vende un articolo analogo), altrimenti la dogana bielorussa lo valuta secondo gli attuali prezzi di mercato. I beni usati si svalutano in base al periodo di utilizzo ma il valore dell’usato deve essere reale. Se valutate un cellulare usato 100 euro il destinatario  pagherà : 100 euro-22 euro =78*15%=11,7+5=16.7 euro.

Se sapete che c’è il dazio da pagare, il pacco deve essere tracciato sul nostro sito e, quando comparirà la scritta “ richiesto inserimento dei dati ”, il destinatario dovrà inserire sul sito delle poste bielorusse sulla pagina di tracciabilità : il codice del pacco, il contenuto, il suo indirizzo e gli estremi del passaporto ( è molto semplice, si impiega 2 minuti).

 

Ci rendiamo conto che le regole da seguire sono tante ma ci affidiamo al vostro buon senso e alla vostra attenzione nel confezionare i pacchi per i vostri cari.

 

Per qualsiasi informazione siamo a Vostra completa disposizione

Telefono: +39051789450
Cellulare: +393207228505, +393207228508, +393292591778
Viber, WhatsApp, Telegram: +393207228505
Skype: belinterpost
E-mail: belinterpost@gmail.com

www.belinterpost.com